Green Business: Jules Henri Gavetti ikoula invitato tra i precursori e gli imprenditori innovativi CEO

ikoula Green Business
"Nel 2030, 5 miliardi di persone vivranno in città. Le città crescono più velocemente e più velocemente, consumano sempre più energia, acqua e inquinano come sempre nella storia. Questo vincolo ha condotto ai pianificatori di pensare la città in modo intelligente.
'Smart cities' mercato globale è stato stimato in 520 miliardi di dollari nel 2011 ed è previsto a raddoppiare nei prossimi 5 anni. Alcune città come Nizza o Issy-les-Moulineaux sono diventati laboratori di sperimentazione e progettazione di modelli di quello che sarà la città di domani. A tal fine, sarà più necessario raccogliere dati Big sul consumo di energia e trasporto. Internet avrà un ruolo chiave nella trasmissione di informazioni dalla casa per l'operatore e il computer verrà eseguito alla massima velocità"Patricia Lawrence dell'universo verde.

Reti di computer sarà dunque un fattore determinante nella costruzione di questi 'smart cities'
e alcune aziende lo hanno capito.

Ikoula è parte di questo processo di offerta di server verde per clienti che cercano di avere un consumo responsabile. Ma soprattutto, come spiegato da CEO Jules Henri Gavetti, Ikoula è una società che ha incorporato la conservazione dell'energia nel suo protocollo interno, promuovendo lo scambio termico tra l'esterno e all'interno degli edifici e il trattamento dei rifiuti.

Che cosa è così esso offre verde alle Ikoula?

Ikoula offre il server per l'indicazione verde, a basso consumo, vantaggioso per i clienti perché meno avido energia e quindi meno costoso. Inoltre, la sottoscrizione a questo servizio consente ai clienti di apporre al loro sito internet di qualità ecologica per le prove del loro approccio all'ambiente. Notando che il 52 per cento dei francesi considera il rispetto per l'ambiente come criterio di scelta nei loro acquisti, l'appartenenza a questo programma può essere utile.

Sotto Server verde, svolte si trova fra 10 e 15% di risparmio energetico. Virtualizzazione dei dati cioè il Cloud, equivale a un risparmio energetico circa 80% in un computer Park di centinaia di server. Per il cliente, verso un provider attivo in verde hosting, il guadagno è immediato al livello dei suoi costi.

Controllo dei costi è il motore principale del nostro attuale modello economico, Jean-Pierre Presidente ricco di consulenza in efficienza per l'azienda, spiega che ci sono molte leve per ridurre il consumo nei centri dati. Il recupero di calore, aria condizionata a controllo o la conduzione di biglietti caldi e freddi sono un paio di soluzioni.

Domenica 23 dicembre, al programma di Green Business, Nathalie Croisé ricevuto: Patricia Lawrence dell'universo verde, Jules-Henri Gavetti Presidente di Ikoula, Ludovic Tassy DSI di Alain Afflelou, Jean-Pierre ricco presidente di Okavango, Jean-Claude Roessingh direttore generale di Carbios e Gerard Natale Vice Presidente direttore generale di UDA su BFM Business.

Ikoula su altopiano Betty


Aggiungi un commento