Ikoula ha vinto il trofeo EuroCloud migliore servizio Cloud infrastruttura

< br / >< br / >< br / >

reportage ikoula france 3

il francese host, N ° 1 in termini di prestazioni la classificazione di Cloud Cloudscreener/si *, viene a essere ricompensato questo venerdì, 10 luglio, Consiglio di EuroCloud trofei presso il Palais Brongniart a Parigi. Questo premio rappresenta il riconoscimento dell'eccellenza dei servizi Cloud privati offerto da host, nonché la competenza delle sue squadre.

Jules-Henri Gavetti, fondatore e CEO di Ikoula, ha parlato su questo argomento: "Siamo lieti di aver ricevuto questo riconoscimento. Tutte le Ikoula squadre lavorano ogni giorno per offrire le migliori soluzioni ai nostri clienti sia in termini di infrastrutture e prezzo. Ci auguriamo che questo nuovo premio porterà nuovi clienti a fidarsi di noi nei mesi e negli anni a venire '.

Circondato da squadre di professionisti e servizio R & D, la società è stata in grado di essere innovativi nelle fasi strategiche della sua evoluzione. Lei è stato in grado di assistere le aziende di tutte le dimensioni e di adattarsi alla domanda di un mercato esigente, che richiedono soluzioni flessibili ed efficienti. Recentemente, una partnership di Citrix Ready ® aveva già salutato la competenza di host, nonché la qualità della sua offerta di Cloud privato e public Cloud offre la certificazione.

Ultime notizie datato aggiungendo un livello di servizio all'offerta esistente: offre la compatibilità di Cloud pubbliche e private a Ikoula con finestra mobile tramite strumento di Panamax-gestione. Ikoula favorisce così la modalità GUI per la distribuzione di Docker con uno strumento facile da usare, un'interfaccia user-friendly e facile da maneggiare.

ikoula-docker-cloud

infine, secondo le regole del Trofeo EuroCloud Francia, Ikoula presenterà anche la propria candidatura per il trofeo europeo EuroCloud che sarà premiata la caduta vicino al Lussemburgo, alla riunione annuale dell'associazione.

* graduatoria delle prestazioni della nube di CloudScreener / si del mese di aprile 2015, per leggere il Journal du Net


Aggiungi un commento